Yoga e metabolismo: chi lo dice che... "lo yoga fa dimagrire ?"

Rubrica mensile "Lo Yoga è...: 8 miti da sfatare sullo yoga" - Luoghi comuni e miti da sfatare in merito allo yoga, approfonditi nel blog dell'Albero dello Yoga Ratna -

Dopo le feste, dopo un periodo di sgarri alimentari oppure uno stress prolungato nel tempo o problematiche fisiche o psicofisiche si può sentire l'esigenza di riequilibrare il corpo e spesso si guarda alla pratica yoga come occasione per ritornare in forma fisica anche rispetto al peso corporeo. Ma lo yoga, fa effettivamente dimagrire?


DIMAGRIRE IN CHE SENSO?

Prima di entrare nel vivo delle considerazioni sullo yoga, è bene intendersi sul termine dimagrire poiché esso sottende ben più specifiche di quanto si possa pensare. Genericamente infatti si pensa che dimagrire significhi prima di tutto perdere peso corporeo. Questo è vero ma solo in parte. Si può infatti perdere peso senza effettivamente dimagrire, ad esempio quando si allenta la ritenzione idrica o si suda molto, quando si perdono liquidi per aumento della motilità intestinale o della diuresi. In questo caso i tessuti si svuotano dall'acqua in eccesso comportando una effettiva perdita di peso corporeo, senza che a questa corrisponda però una effettiva perdita di massa grassa. In questi casi il corpo risulta rassodato e spesso si perdono taglie, senza che ci sia una perdita di peso rilevante o comunque duratura.